Torna a Film in DVD

Una cattedra per Laura Bassi. Bologna 1732

10.00

Categoria:

Descrizione

Bologna, 1732. Una donna, per la prima volta al mondo, sale su una cattedra universitaria e viene fatta socia dell’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna, luogo di cultura dell’élite intellettuale maschile della città.
Laura Bassi (1711-1778) si laureò in Fisica o Filosofia universa come allora era chiamata. Ebbe una lunga e brillante carriera infrangendo molte barriere a prezzo di grandi sacrifici.
Il film, attraverso ricostruzioni, documenti originali, lettere, manoscritti, giornali dell’epoca, iconografia coeva ed illustrazioni, racconta in modo dinamico le vicende di questa pioniera, ricostruendo la sua vita privata di moglie di e di madre, la sua carriera, la sua storia così incredibilmente poco conosciuta.

ideazione e progettazione Raffaella Simili, Miriam Focaccia regia, montaggio Alessandro Scillitani
con Monica Morini, Bernardino Bonzani, Lucia Donadio, Gabriele Parrillo, Elia Bonzani, Romeo Cuoghi, Gaetano Nenna, Anna Cimatti, Dario Matteucci, Giulio Matteucci, Marco Piretti. consulenza Marta Cavazza
comitato scientifico Raffaella Simili, Miriam Focaccia, Sandra Linguerri, Annarita Angelini, Eugenio Bertozzi, Marco Bresadola, Luisa Cifarelli, Eugenio Scapparone
soggetto e sceneggiatura Alessandro Scillitani, Maria Letizia Tega
fotografia Alessandro Vezzani fonico Andrea Morselli costumista Luigi Benedetti Veroni organizzazione del set Maria Grazia Moratti trucco Giorgia Blancato
color correction Fabio Abatantuono musiche Alessandro Scillitani violino Stefano Ferrari piano Marco Macchi

prodotto da Artemide Film
con il contributo di Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna,
Museo Storico della Fisica e Centro Studi e Ricerche ‘Enrico Fermi’, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – Sezione di Bologna, Società Italiana di Fisica

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una cattedra per Laura Bassi. Bologna 1732”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *